Beauty · Viso&Corpo

I prodotti corpo dell’Estetista Cinica che ho provato quest’estate

Buongiorno ragazze, e benvenuto agosto, anche se luglio è passato in un soffio e io ho già un po’ di magone perché quest’anno agosto per me non è il mese che mi separa da un viaggio ma solo ed esclusivamente il mese che precede settembre 😦

In questi giorni, poi, me ne stanno succedendo di tutti i colori: il mio cellulare (comprato a fine febbraio) non si ricarica più e mi sto arrangiando con un vecchio Samsung (che regge la carica per 3 ore e poi bisogna ricominciare tutto da capo) in attesa di avere le forze di trascinarmi all’assistenza, ieri la combinazione di ciclo mestruale, calo di zuccheri e di pressione mi ha portata sull’orlo del collasso e la paura che ho provato è stata quasi più grande del malessere, il caldo mi ha fatto battere in ritirata nel seminterrato di casa, dove vivo praticamente dallo scorso week end. Sono debole e svogliata, so che è una cosa transitoria ma l’idea di lasciare indietro svariate voci da una lista di cose da fare che avevo compilato con grande entusiasmo mi sta comunque creando della grande uggia. E allora, ricomincio da qui, dal mio spazio colorato e positivo, per una recensione che avevo in canna da un po’, quella dei prodotti dell’Estetista Cinica che ho provato fin qui. Dato che sto provando sia prodotti viso che trattamenti corpo dividerò questo post in due parti e inizierò oggi con quella dedicata al corpo, mentre prossimamente parleremo del viso.

A maggio ho effettuato il primo ordine sull’e-commerce di Bellavera, optando per Slim_Me Bath, Mad Mud e Leg Booster, come sempre consapevole che a niente sarebbe valso spalmarmi e immergermi, massaggiarmi e rotolarmi in creme e cremine se non ci avessi messo insieme anche una buona dose di disciplina a tavola e di movimento.

Visto che non avevo molto tempo per mettermi a leggere le istruzioni di prodotti più complessi e che il caldo non arrivava, ho provato quasi subito i sali superdrenanti Slim_me Bath che necessitano solo di una vasca da bagno e di un po’ di tempo libero e… ho passato la notte stessa a fare pipì, scoprendo la mattina dopo che avevo perso quasi un chilo di liquidi! Non male per chi come me sa bene di essere sovrappeso, ma sa anche che è in grado di accumulare una quantità tale di liquidi da scoraggiarla oltremodo nel cammino verso la remise en forme.

Slim_me Bath

La settimana successiva ho provato i fanghi Mad Mud. Scusatemi, la foto che avevo fatto è rimasta nel telefono che devo portare in assistenza e ora non ho la forza fisica di salire a scattare un’altra foto, comunque la confezione è del tutto simile a quella di Slimm_me Bath, solo un po’ più piccola, perché contiene 500 grammi di prodotto.
Io stessa, che tra la fine degli anni Novanta e il primo decennio del nuovo secolo ho passato più tempo con i fanghi Guam che col mio fidanzato, ero consapevole che tornare a impiastricciarmi con un prodotto del genere avrebbe potuto farmi passare la voglia di vivere, e invece… surprise! Spalmarmi il fango della cinica è stato 100% piacevole e 0% impiastricciante, vista la consistenza molto burrosa del prodotto. Insieme al barattolo, poi, arriva un kit con istruzioni, guantini, perizoma da estetista e teli in cartene con cui bendarsi, quindi tutto molto pratico e chiaro. Ho preferito la variante calda a quella super calda perché temevo che il pizzicore fosse eccessivo, ma probabilmente più in là proverò anche l’altra.

Poi è arrivato il weekend del 9 Muse e ho incontrato il Team Cinico, che mi ha fatto i complimenti per le chiappe ma allo stesso tempo ha concordato con me sul fatto che le mie gambe abbiano bisogno di un impegno serio e costante per preservarne la salute; mi ha raccomandato di provare anche Slim_me Bende perché è il prodotto che più di tutti può dare risultati sorprendenti ma, sapendo che a casa avevo un bel malloppo di prodotti da usare, non mi ha spinta all’acquisto in nessun modo. Ho apprezzato molto questo atteggiamento, perché siccome il Team Cinico crede molto in ognuno dei suoi prodotti, non c’è nessun motivo per cui possano sconsigliartene uno a beneficio di un altro per meri scopi commerciali. E io? Io,appena ho avuto l’occasione di usufruire di un’altra promozione, ho acquistato anche Slim_me Bende 🙂

 

IMG_20180730_094831

Di nuovo: kit super fornito, con 4 confezioni monouso contenenti 2 bende imbevute di sali con azione drenante e detossinante, scheda di istruzioni d’uso, consigli alimentari, consigli di fitness, tabella e metro per le misure, adesivi motivazionali oltre a 4 tutoni di cartene e 4 slip monouso. Sì, qui c’è proprio il fattore WOW. Facili da usare (però entrate davvero nella doccia, perché un po’ di bagnato a terra è inevitabile mentre ci si benda e ci si sbenda), obbligano all’immobilità per un’oretta (il mio consiglio: un asciugamano sotto il sedere non basta, io mi aiuto anche con un materassino di gomma sottile sottile, perché la chiazza d’acqua salata è sempre in agguato) e dopo le gambe stanno una meraviglia. Io ho sperimentato questa sequenza: scrub viso, applicazione maschera purificante, faccio pipì, entro in doccia, bendo, esco dalla doccia, rimuovo maschera purificante e applico quella idratante, saltello verso il divano già fornito di materassino, asciugamano, cuscini per tenere sollevati i piedi, e con a portata di mano libri/necessario per scrivere/telecomando per vedere Netflix, acqua, caricabatteria, fazzoletti di carta, kit manicure/smalto per le mani (i piedi sono impacchettati, quindi non si può fare la pedicure). Finito il tempo di posa (si può andare oltre i 50 minuti consigliati, ma in ogni caso la pipì verrà a reclamare vendetta dopo un’ora circa) saltello verso la doccia, rimuovo le bende, spalmo bene il liquido residuo su gambe e pancia lasciando che si asciughi all’aria, rimuovo i residui di maschera idratante (a meno che non abbia usato una maschera di tessuto, in tal caso l’avrò già rimossa mentre ero sul divano e a quel punto mi limito a idratarmi, se necessario) e mi vado ad allenare, così i sali stanno ancora un po’ in compagnia della mia adipe, e stavolta mentre sono in movimento. Dopo, doccia rinfrescante che finisco con il classico getto d’acqua fredda dalle caviglie alle cosce, che non guasta mai.

Tant’è che oggi, pur non avendo cambiato di molto il mio peso (non sono disciplinatissima a tavola) e consapevole del caldo micidiale che sta affaticando il mio microcircolo, sono molto soddisfatta dei risultati. Certo, mi sto dando da fare con il movimento, ma nessuno si aspetta di avere miracoli da un trattamento se non si fa un po’ di mazzo anche fuori da quell’oretta in cui è in posa, no?

Alla fine, l’unico prodotto che devo ancora testare è il Leg Booster, che al primo acquisto viene accompagnato dalla guainetta Solidea ma che poi si può ricomprare anche singolarmente: non ce la farei a indossare la guainetta ogni giorno in questo periodo, e allora rimando a quando le temperature saranno più miti.

IMG_20180730_095250

Nel frattempo medito l’acquisto di un’altra confezione di Slim_me Bende, in modo da non smettere di aiutare i miei cosciotti nell’impresa titanica di sopravvivere all’estate. Ho anche uno sconto del 10% da usare quando voglio! Arriva a tutte noi qualche tempo dopo aver effettuato l’ordine di Slim_me Bende, e fermo restando appunto che possiamo usarlo a nostro piacimento su tutti gli altri prodotti dello shop, il piano diabolico che ha architettato la Cinica qual è? Quello di scambiarci i codici tra noi in modo che, quando un codice sarà stato usato per tre volte da qualcuno che ha ordinato anche Slim_me, alla proprietaria del codice saranno accreditate 70€ e le saranno spediti la borsa e la maglia con la scritta CELLULITE. Perché acquistando dallo shop online si partecipa alla raccolta punti-fagiana, e a un gadget non si dice mai di no, vero? Bene, quindi: questo è il codice che vi metto a disposizione io (IRDI-9731-PNTQ per fare copia/incolla), e se nei commenti mi scrivete i vostri mi impegno a usarli a mia volta 😉

codice sconto cinico

Annunci

7 risposte a "I prodotti corpo dell’Estetista Cinica che ho provato quest’estate"

  1. Io ho provato sua Mad_Mud (versione super hot) sia Slime_me Bende, fantastici entrambi!
    Tra i due, per praticità, il mio preferito è Slim_me: te lo metti e te lo dimentichi quasi.
    Voglio provare assolutamente il Leg Booster ma il caldo, al momento, mi sta frenando.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...