Beauty · Capelli · Makeup · Viso&Corpo

#mybeautybox di agosto + #mydietdiaries = “Wellness beauty program”

Settembre, let’s go! Mybeautybox nel mese di agosto deve avermi letta nel pensiero (o meglio nel pensiero di tutte noi) e si è attrezzata nel fornirci tutto ciò di cui potremmo aver bisogno per tornare, nel caso in cui l’estate l’abbia scombinata troppo, a una routine beauty degna di questo nome. Nel mio caso, settembre è il mese in cui mi muoverò di più per brevi viaggi, e quindi sono felice che molti di questi nuovi prodotti da provare mi possano accompagnare nei miei spostamenti!


mybeautybox agosto 2016



Prodotti che verranno con me a Milano questo weekend:

[comfort zone], Hydramemory (8ml): sono proprio contenta di poter provare questa crema idratante 24h, che è priva di siliconi e ha il 92% di ingredienti naturali. La sua texture “sorbetto” mi fa ben sperare: forse neanche stavolta mi presenterò al Fashion Camp lucida come uno specchio!
Essence, all about Roses eyeshadow: piccola, compatta e ben fornita, questa versione ha otto ombretti sui toni del rosa, appunto, che possono aiutarci a creare un makeup semplice e curato da tutti i giorni ma anche qualcosa di più sofisticato. E, signore mie, questo weekend ci aspetta il Blue Note, bisognerà darsi un tono verso una cert’ora! 😉
Alvita, salviettine struccanti: sono finite dritte dritte nel mio beauty da viaggio insieme alle salviette intime della stessa marca presenti nell’ultima box, saranno compagne d’avventura molto utili oltre che, visto il loro formato ultra-compatto, molto discrete!

Prodotti che ho già iniziato a usare con entusiasmo:

Equilibra, Aloe Deo-Roll on (full size): uno dei miei deodoranti preferiti di sempre, delicato ed efficace grazie all’allume di potassio: bentornato nel mio bagno!
UBU, Kitty Saint Fluff brush: il prodotto che al momento di aprire la scatola mi ha fatto entusiasmare di più, lo ammetto. Rotondo e multi-tasking, lo sto usando per il contouring dell’occhio e mi sto trovando molto bene, perché le setole in nylon sono molto morbide e ben sagomate
Kaloderma, Scrub rinnova pelle: chiudetemi in un bagno con un prodotto che abbia all’interno dell’olio essenziale alla lavanda e buttate via la chiave è stato il mio pensiero quando ho aperto questa bustina. Il vapore della doccia e la consistenza granulosa del prodotto a base di zucchero hanno fatto il resto: relax a tuttotondo!
Tesori d’Oriente, Hammam, doccia crema olio all’olio di Argan e Fiori di arancio (full size): uno dei marchi più fedeli alla loro immagine, negli anni, è proprio Tesori d’Oriente, riconoscibile a prima vista e affidabile al primo tocco (o alla prima annusata!). Quando ho aperto la box si è guadagnato all’istante un posto nella nostra doccia, grazie all’anello che permette di aggangiarlo all’interno, e poi ci ha stupiti per la sua formula crema-olio, che lo rende morbido e piacevole all’uso
Curaprox, Black is white, dentifricio sbiancante al carbone (full size + spazzolino): bellezza e salute è un’accoppiata su cui per me non si transige, e che ve ne fate dei rossetti più trendy se poi quando sorridete la prima cosa che si nota è una dentatura trascurata? Io ADORO quando aziende come Mybeautybox mi danno ragione! E allora via con questo dentifricio sbiancante a base di carbone attivo e il suo spazzolino. Rigorosamente coordinati, rigorosamente black. Attenzione a non macchiarvi quando lo usate, ma per il resto sorridete a più non posso!
Vigorsol Easy: non so voi, ma benché non sia una masticatrice compulsiva mi piace molto tenere in borsa delle caramelle o delle chewing gum. Da qualche mese le trovo direttamente nelle box, la trovo una cosa gradevole. E queste Vigorsol dolcificate con la stevia sono una delle varianti che mi sono piaciute di più in questi mesi!

Prodotti che farò testare ad altri:

Bioderma, Soothing shampoo, per cute sensibile e irritata: un prodotto che sarà testato direttamente da M. che a volte lamenta qualche episodio di irritazione al cuoio capelluto

Guna, Stamibio beauty, crema idratante: questa cremina, definita dermocosmeceutica, è studiata per prendersi cura di pelli un po’ più anziane della mia. Indovinate? Dopo aver scattato la foto che vedete in questo post, ha preso la via di casa di mamma. Seguirà recensione da parte sua 😉

Nel complesso, questa mi sembra una box piuttosto varia e interessante, dove tutte possiamo trovare qualcosa che ci piace. E la reputo speciale anche per il padrino che la tiene a battesimo, cioè Roberto Nava, runner, maratoneta, triatleta e coach del gruppo milanese “Women in run“, ma prima di tutto autore del blog RunLikeNeverBefore, dove ci dice veramente tutto quello che c’è da sapere sulla corsa. Per iniziare, anche i suoi interventi sul magazine di Mybeautybox possono essere illuminanti. Come sapete, io non sono un tipo da running, ma mi piace comunque lo spirito di Roberto, che nelle ultime righe della sua presentazione alla box di agosto chiosa:

“Non importa se  non avete mai corso in vita vostra. Potete iniziare quando volete. Quello che vi chiedo è di non aspettare il giorno giusto per iniziare, perché probabilmente il giorno giusto non arriverà mai. Fatelo e basta”.

E io sono d’accordissimo. Non esiste il giorno giusto praticamente per niente, nella vita. Solo che a un certo punto devi staccare il piede da terra per fare il primo passo, in qualsiasi direzione. E vedere come va, dove si va, con chi. Non che nella vita si debba andare random all’infinito, ma progettare tutto nei minimi termini è estenuante. Ognuno faccia del suo meglio e vada avanti. Come va la mia dieta? Non mi considero neanche più a dieta, in realtà. Continuo a tenere conto delle indicazioni della dottoressa il più possibile, ma sgarro con soddisfazione. Mi muovo il più possibile. Cerco di rispettarmi il più possibile. Farmi rispettare è un po’ più complicato, ma piano piano anche i meno dotati iniziano a capire l’antifona. Avevo la visita di controllo dalla nutrizionista a inizio mese ma ero malata e ho saltato, sto aspettando di avere in mano l’orario delle prime settimane di scuola per capire quando prenotare un’altra seduta. Quello che è certo è che le intolleranze che temevamo a giugno adesso stanno dando molti meno sintomi, quindi sì, farò delle analisi, ma sono quasi sicura che non daranno nessun risultato sconvolgente: dovevo solo mangiare meno, meglio, muovermi di più, ascoltarmi di più. Tanto ormai è chiaro, no? Quando qualcosa non mi va giù, nella vita, è così che mi difendo dall’esterno. È già capitato una volta, mi ero promessa che non sarebbe più successo, e infatti adesso mi sono fermata un po’ prima rispetto ad allora. Giusto in tempo. Tempus fugit, non si può passare la vita a nascondere i problemi sotto la ciccia. E allora, che sia un autunno di ritrovata forma fisica (mancano 2 kg al mio obiettivo, i 65kg in cui mi sentivo e mi vedevo bene) e soprattutto di equilibrio, forza, concentrazione e vitalità. La vita, mi serve. Ho sete di vita. È l’unica cosa che ho, e lotterò fino in fondo per renderla un luogo pulito.

Annunci

2 thoughts on “#mybeautybox di agosto + #mydietdiaries = “Wellness beauty program”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...