Voglia di semplicità: Cleansing Peeling e 2-Phase Makeup Remover Douglas Naturals

Come ripeto di continuo dall’inizio del 2016, quest’anno sento il bisogno impellente di semplificare, alleggerire, puntare al cuore delle cose. E allora ecco che, oltre al fondotinta a lunga tenuta, alla riga di eyeliner stesa in modo impeccabile, al prodotto per lo styling che regge fino a sera e al mascara che fa le ciglia da sogno si rivelano essenziali i prodotti per la cura della pelle: quelli per idratare e nutrire, certo, ma anche quelli per rimuovere tutto ciò che non serve, dal makeup a fine giornata alle cellule morte.

Douglas Naturals - scrub e struccante occhi

La linea Douglas Naturals è la migliore scoperta del 2015, e mi ha traghettata verso questo nuovo mood minimalista del 2016: si tratta di prodotti a base di olio d’argan e combinazioni di altri attivi naturali, ognuno certificato secondo gli standard NATRUE come cosmetici naturali (hanno ottenuto anche la certificazione dalla Vegan Society).

Ogni sera mi strucco con un dischetto di cotone (leggermente bagnato d’acqua e ben strizzato) su cui applico qualche goccia di 2-Phase Makeup Remover. Se sono un po’ più truccata del solito ne una quantità maggiore, ma senza esagerare, o ancora meglio la stessa quantità ma usando due dischetti, uno per occhio. Si tratta di uno struccante bifasico, per cui occorre scuoterlo prima di versarlo, e poi basta semplicemente attendere qualche secondo affinché sciolga il makeup sottostante. È molto delicato ma anche efficace, non c’è bisogno di strofinare, ma solo di accarezzare l’occhio finché risulta completamente struccato, e dopo si può procedere con la rimozione del makeup viso.
Una o due sere a settimana, poi, dopo lo strucco, procedo con un bel massaggio con il Cleansing Face Peeling, un esfoliante estremamente delicato che lascia la pelle con la sensazione di essere libera e pura. Rimuovo con tanta acqua fresca, applico il tonico, la crema notte e volo a nanna a fare sogni d’oro.

Una volta a settimana, di solito durante il weekend, invece, faccio seguire lo scrub dalla maschera purificante e/o idratante (valuto al momento, in base alla condizione della mia pelle e dal clima), ma di questo parleremo un’altra volta.

Insomma, usare ogni giorno dei prodotti efficaci ma delicati, semplici ma utili, senza troppe complicazioni (ingredienti-specchietti per allodole, profumazioni aggressive e packaging superfluo) mi fa sentire in armonia e questa sensazione mi piace molto… e a voi cosa fa stare bene, nei piccoli gesti quotidiani?

 

2 commenti su “Voglia di semplicità: Cleansing Peeling e 2-Phase Makeup Remover Douglas Naturals”

  1. Pingback: Continuando a parlare di semplicità: Cleansing Pure Gel e Softening Toner Kiko Milano – Mix&Match

  2. Pingback: [3/4] I prodotti finiti del trimestre – Mix&Match

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare. Noi e i nostri partner pubblicitari selezionati possiamo archiviare e/o accedere alle informazioni sul tuo dispositivo, come i cookie, identificatori unici, dati di navigazione. Puoi sempre scegliere gli scopi specifici legati al profilo accedendo al pannello delle preferenze pubblicitarie, e puoi sempre revocare il tuo consenso in qualsiasi momento facendo clic su "Gestisci consenso" in fondo alla pagina.

Elenco di alcune possibili autorizzazioni pubblicitarie:

Puoi consultare: la nostra lista di partner pubblicitari, la Cookie Policy e la Privacy Policy.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
Torna in alto