In viaggio con la palette Sleek_Original (day 3)

Dopo l’acquazzone di giovedì sera, venerdì ci siamo svegliati con un bel sole… e la voglia di seguire le orme di Robin Hood fino alla foresta di Sherwood! Dopo una bella passeggiata nel verde (e nel marrone, nell’oro e nel rosso) siamo andati a pranzo a Edwinstowe, paesello a poche centinaia di metri dalla foresta, dove si narra che Robin Hood e Lady Marian si siano sposati.

Chi mi legge da un po’ sa quanto ami parlare dei miei viaggi, e dilungarmi su questo o quel particolare. Sto andando avanti veloce raccontando le nostre tappe per sommi capi e tralasciando nomi, indirizzi etc… semplicemente perché prima di partire mi sono messa d’accordo con la mia amichetta Francesca de Il Turista Informato e sto raccogliendo tutte le info più succose per il resoconto che sto per spedirle… stay tuned! 
Per tornare alla terza e ultima immagine di trucco occhi che ho da mostrarvi, non vi sarà difficile capire qual è stata l’ispirazione nello scegliere questi colori autunnali e al tempo stesso così luminosi. 

Ancora una volta, un oro leggero come base (primo colore in basso a sinistra), accompagnato dai due verdi che vedete al primo posto a destra di entrambe le file. Quello in basso, che ho usato nell’angolo interno dell’occhio, è una deliziosa via di mezzo tra il verde e l’oro, mentre l’altro è molto profondo e intenso. 
Ricordate che il senso di questi trucchi occhi che vi faccio vedere non è tanto quello di mostrarvi la mia  bravura o creatività (in tal caso sarei in alto mare!), quanto quello di farvi vedere che ci si può sbizzarrire col trucco anche in viaggio con un beauty “scaltro”. 
In fin dei conti anche se abbiamo saltato il consiglio scaltro dello scorso venerdì, possiamo quasi dire che questi tre appuntamenti possano aver costituito una extended edition della nostra rubrica: ho poco spazio in valigia, non voglio rinunciare ad avere una buona scelta di colori con me, come faccio? Metto nel beauty delle minitaglie di prodotti di bellezza (MAI dimenticare struccaggio/detersione/idratazione, neanche in vacanza), correttore/fondotinta, uno o due rossetti/gloss, un blush (ma stravolgendo l’uso di un rossetto scelto con cura o anche un ombretto dalla giusta consistenza si può anche risparmiare questo spazio!) matita nera, mascara e… con una palette come questa si ha tutto il colore che si vuole.
Ma non volete sapere cosa ho comprato?
Non è che mi sia data a uno shopping sfrenato, eh! Ho più che altro tenuto gli occhi aperti, ho preso molte note mentali… Ma qualcosa di interessante l’ho portato a casa. 
Ne parleremo domani, un bacione e buona serata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare. Noi e i nostri partner pubblicitari selezionati possiamo archiviare e/o accedere alle informazioni sul tuo dispositivo, come i cookie, identificatori unici, dati di navigazione. Puoi sempre scegliere gli scopi specifici legati al profilo accedendo al pannello delle preferenze pubblicitarie, e puoi sempre revocare il tuo consenso in qualsiasi momento facendo clic su "Gestisci consenso" in fondo alla pagina.

Elenco di alcune possibili autorizzazioni pubblicitarie:

Puoi consultare: la nostra lista di partner pubblicitari, la Cookie Policy e la Privacy Policy.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
Torna in alto