Fashion

Ieri, oggi, domani, Marni

Tutto iniziò con la notizia che sull’e-commerce di Marni, il Marni Virtual Store, che già di per sé è un piccolo capolavoro di allure, dal 5 novembre al 2 dicembre sarà presente la sezione Marni Vintage in cui è possibile ammirare e acquistare in esclusiva alcuni capi e accessori autentici della casa.
E’ vero, trattandosi di un’azienda relativamente giovane (è stata fondata nel 1994) forse è presto per parlare di vintage in questo caso, ma non trovate che questo aggettivo tanto spesso un po’ troppo abusato non renda terribilmente l’idea quando si parla di Marni?
In fondo, un capo vintage porta con sé quell’aria sognante dei tempi che furono, e nel caso di questa maison anche i capi delle collezioni in corso hanno un’aria più che sognante.
Ecco la quadratura del cerchio, quindi.
Ecco abiti, calzature, cappotti, borsette che ogni signorina romantica ma con le idee ben chiare
vorrebbe nel suo armadio:

Ma c’è una cosa che avrete notato: il Marni “di ieri” va perfettamente d’accordo con Marni di oggi.
Quindi, facendo un giro nelle altre sezioni dell’e-commerce, si possono trovare tantissimi altri articoli di questa stagione da abbinare con quelli della sezione vintage.

Personalmente, ho del tutto perso la testa per il cappottino (tanto per cambiare! Ho più cappotti che borse, giuro!!) e per ognuna delle ballerine della foto “di gruppo”.
E se vogliamo dare un’occhiata al futuro?
No problem, ci pensa Gary Hume!
Il londinese, infatti, questa stagione ha intrapreso un’interessantissima collaborazione con la casa, dando vita a una capsule collection che somma al tratto pittorico dell’artista, già di per sé fortemente caratterizzato, le linee a loro modo rassicuranti dello stile Marni.
Qui trovate alcuni esempi, ma sulla pagina che vi ho linkato trovate addirittura dei suggerimenti su come abbinare i vari pezzi.
Date retta a me: io, almeno un giro virtuale, sul sito Marni ce lo farei!

Annunci

4 thoughts on “Ieri, oggi, domani, Marni

  1. Amica: io ti adoro!!! Giuro che non sapevo nulla del Marni vintage e dire che ho una vera e propria venerazione per questo marchio!!!Ho quasi paura di aprire la pagina del loro e-commerce perche' chissa' che danni potrei fare!!!Oltretutto ho appena finito di vedere un film meraviglioso e quindi mi sento molto ispirata!!Un bacio tesora e grazie mille per la info!

    Mi piace

  2. Ecco, siamo tutte d'accordo, vedo… pensate che da quando ho pubblicato il post continuo a guardare e riguardare il sito, sognante! BaiLing, se mi dai il titolo del film che hai visto io cerco il modo di dissuaderti dal fare troppi danni con l'ecommerce di Marni! 😉

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...