Beauty · Profumi · Viso&Corpo

Summer Splash: 4 acque corpo per tutti i gusti

Da quando ho pubblicato il post sulla Eau des Bienfaits Roger et Gallet, ho riflettuto sul fatto che ho iniziato da relativamente poco ad apprezzare davvero le acque corpo. Prima le vedevo solo come profumi a cui mancava il giusto grado di persistenza, e quindi non afferravo il loro senso nel mondo. In realtà ho sempre saputo che le acque si spruzzano con molta più generosità rispetto a una fragranza, per lo più in punti diversi del corpo, magari su busto e schiena fino ad arrivare, nel caso delle acque idratanti, a cospargersene abbondantemente anche sulle gambe. Non lasciano una traccia troppo marcata della loro presenza, ma modulando la quantità d’uso si può ottenere l’effetto di una bella spruzzata di profumo. Certo, è un effetto temporaneo, perché poi svanisce abbastanza in fretta, ma è piacevole e rinfrescante e a seconda del prodotto qualche accenno profumato rimane sui vestiti.

Credo di aver fatto il giusto salto mentale da quando mi sono messa a osservare le abitudini di M. a proposito di profumi: prima di tutto lui non applica il profumo prima di uscire di casa, ma esclusivamente dopo la doccia. Da anni il suo signature scent è l’intramontabile Roma di Laura Biagiotti (anche se, da quando l’ho fatto entrare nel tunnel delle fragranze di nicchia, ogni tanto si concede qualche scappatella con Nu_Be), e appena dopo essersi asciugato, sulla pelle del corpo ancora calda, spruzza abbondantemente il suo profumo su petto e schiena. Poi si veste, e il profumo rimane tutto lì, addosso a lui, quasi per niente in giro: lui si sente a posto, si riconosce nel suo odore e non ha bisogno che anche gli altri lo percepiscano così chiaramente. Però che bello quando io mi tuffo tra le sue braccia… è veramente come essere a casa.
Allora ho pensato: io alla mia spruzzata di profumo prima di uscire non rinuncio, ma se con questo caldo alleggerissi il tutto e iniziassi a usare acque corpo dopo la doccia, tenendo come tocco finale le fragranze che si intonano meglio al loro mood?
Ecco che ultimamente ho tirato fuori dai cassetti qualche spray che in passato non avevo usato abbastanza, e che insieme a una gradita new entry compongono un bel poker di acque allegre da spruzzare in questa torrida estate.
Volete che ve le presenti?
Eccole qua:

acque corpo

Ed ecco qualche parola su ognuna di loro, andando da sinistra verso destra:

Vitalising Body Spray Douglas Beauty System – profumazione Ginger&Lime: frizzante ed energizzante tra le quattro è la mia fragranza più gettonata per le docce mattutine, quelle che subito dopo il risveglio ti devono dare la carica per affrontare una nuova giornata di afa! Lo zenzero è uno degli ingredienti più comuni in questo tipo di prodotto, perché dà una sferzata di energia impareggiabile. Qui, in abbinata col lime, la sua grinta è potenziata al massimo: gli agrumi hanno il potere di rendere esuberante qualsiasi fragranza in cui vengano inseriti, senza eccezioni!
Body Tonic Spray Fruttini – profumazione Ginger Passionfruit: questa acqua ha del miracoloso. Non per gli effetti che ha (rinfrescanti e idratanti, ma non certo taumaturgici!), ma per come ha rischiato di volare nel cestino dopo essere stata rinvenuta a casa di M. e aver dato per scontato che appartenesse alla sua ex. Invece, faceva parte di un set di prodotti da bagno che gli avevano regalato da non molto, ed è stata salvata in extremis. Per fortuna, perché questa è la chiusura ideale dopo la megadoccia che segue le mie camminate tra i boschi: lo zenzero energizza, il frutto della passione distende i muscoli sollecitati e mantiene il livello di relax ottenuto dai nervi durante l’attività all’aria aperta
Refreshing Body Spritzer I Love… – profumazione Peachy Passion Fruit: la new entry che vi avevo annunciato in apertura. Frutto della passione anche qui, ma combinato alla pesca, e il risultato è dolce e morbido. Una bolla di zucchero filato. Un pelouche che sa di vaniglia. La mia acqua della buonanotte, dopo quelle docce che lavano via la giornata e annunciano solo letto, libro e sogni d’oro. O letto, coccole e sogni ancora più belli. Non c’è bisogno di andarci piano, anzi, più spruzzi e meglio è: poi il profumo rimane nel letto e ti aspetta fino alla notte successiva.
Hair&Body Repairing Water Everline: il mio ingresso nel mondo delle acque profumate, dato che risale a una GlossyBox (o MyBeautyBox? Non saprei…) del 2012. È quella che amo di più, ma anche quella che ho usato di meno. Come mai? Perché la tengo tra le boccette da viaggio, dato che è adatta anche a idratare i capelli. Ora però mi sono scocciata, è il momento di cominciare a usare sempre ciò che mi piace, e se finisce pazienza, lo ricomprerò! Qui la profumazione non è specificata, ma nell’inci è segnalato l’estratto di papaya che è sicuramente il responsabile dell’odore paradisiaco che si porta dietro: sa di tropici, senza dover per forza riesumare il profumo di cocco che ci precipita nelle lontane estati degli annni Novanta che noi tutte abbiamo il diritto di far cadere nel dimenticatoio in santa pace.

Attenzione: queste acque sono da maneggiare con estrema disinvoltura per via della loro delicatezza, ma non sono del tutto prive di alcool, quindi per evitare di trovarvi a chiazze prendete le consuete precauzioni nel caso in cui stiate per esporvi al sole.

Bene, spero che vi siate divertite durante questa breve carrellata insieme a me: fatemi sapere se avete provato qualcuno di questi prodotti, o se a vostra volta avete qualche prodotto del cuore che potrebbe rapire anche il mio e trovare un posto in questa piccola Hall of Fame… buon pomeriggio! 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...