Met at theMICAM: Rebeca Sanver

Se c’è una cosa bella (anzi, due) del recarsi a una fiera di settore è quella di poter vedere i volti dietro un brand che si segue e si ama già da tempo, oltre allo scoprire aziende che prima ci risultavano sconosciute.

Durante la mia brevissima permanenza all’ultima edizione di theMICAM, uno dei brand che non vedevo l’ora incontrare èera proprio Rebeca Sanver, conosciuto anni fa grazie allo shop online La Gatta con gli Stivali, seguito con interesse ma purtroppo mai indossato.

A Milano ho messo il naso nella collezione autunnale, raffinata e ricca di contrasti, per una donna che non rinuncia alla classe neanche quando sceglie il comfort, ed ecco i miei pezzi preferiti della collezione primavera/estate, dedicata ai colori più vividi che la natura possa offrire, e declinata in tacchi più o meno alti o sottili, punte aperte, sandali, qualche zeppa.

La novità – che poi non è altro che un ritorno alle origini, nella filosofia di combinare nelle creazioni materiali provenienti da tutto il mondo – è l’uso di perline e ricami indiani.


Rebeca Sanver V13 (10)

Rebeca Sanver V13 (11) Rebeca Sanver V13 (15) Rebeca Sanver V13 (18) Rebeca Sanver V13 (19) Rebeca Sanver V13 (20) Rebeca Sanver V13 (21)

Rebeca Sanver V13 (12)

 

Che donne sarete la prossima estate? 

Io non lo so ancora di preciso, vorrei essere una donna dalla gonna un po’ svolazzante e dal passo spedito anche su un tacco alto e slanciato, coi colori nude sapientemente mixati a quelli più accesi, che usa i tocchi etnici per dare risalto all’abbronzatura, per graffiare, per ruggire.
Sarà meglio che inizi a esercitarmi un po’ con questi tacchi, tanto per iniziare… 🙂

4 commenti su “Met at theMICAM: Rebeca Sanver”

  1. Io sarò una donna color latticino (o maiale, a seconda del momento della mia abbronzatura) ma non vedo l’ora di tirare fuori le mie zeppe estive ( i tacchi non li sopporto l’estate), normalmente le scarpe mi sfuggono e non fanno francesine o mary jane estive che mi piacciano. Voglio una scarpa color nude da poter indossare sotto i vestitini, svolazzanti come i tuoi , ma rigorosamente sotto il ginocchio (sto portando avanti un progetto di cui poi parlerò)! Nono sono un’amante dell’estate, ma probabilmente di questa lo sarò!
    V.

    1. Color latticino is the new black… e se una vuol proprio essere alternativa, vai col color maiale, e non sbagli mai! Il tuo è un bel programma per l’estate, sì, vedrai che questa sarà un’estate speciale! <3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare. Noi e i nostri partner pubblicitari selezionati possiamo archiviare e/o accedere alle informazioni sul tuo dispositivo, come i cookie, identificatori unici, dati di navigazione. Puoi sempre scegliere gli scopi specifici legati al profilo accedendo al pannello delle preferenze pubblicitarie, e puoi sempre revocare il tuo consenso in qualsiasi momento facendo clic su "Gestisci consenso" in fondo alla pagina.

Elenco di alcune possibili autorizzazioni pubblicitarie:

Puoi consultare: la nostra lista di partner pubblicitari, la Cookie Policy e la Privacy Policy.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
Torna in alto