... and more

Il Consiglio Scaltro del Venerdì – Friday’s Smart Tip

(Attenzione: post ad altissimo tasso di autoreferenzialità, dato che tutti gli altri lo sono già in modo allarmante)
Cose da fare quando si ha appena subito un intervento odontoiatrico
– mettersi a letto, sul divano o in poltrona con tanti bei cuscini che tengano sollevata la testa

– a seconda del grado di rincoglionimento da anestesia e antidolorifici (e del dolore stesso), decidere se è il caso di dormire, leggere o guardare vecchi film.
Per smaltarsi le unghie, valutate voi a seconda del tempo che avete trascorso sotto le grinfie del dentista e di quanto vi martella la testa
Source: via Juan on Pinterest
Source: tipspark.net via Tips on Pinterest

– cibarsi, almeno per le prime ore, di smoothies, succhi di frutta e gelato – sono quasi sempre consigliati dallo stesso dentista, perché sono freddi e non richiedono lo sforzo della masticazione. Naturalmente chi è intollerante al lattosio saprà come regolarsi, e se -come me adesso- siamo a dieta, ricordiamoci di preferire soluzioni come le spremute fatte in casa non dolcificate per non fare il pieno di zuccheri mentre siamo immobili nel nostro letto di dolore.
Un altro aspetto cui fare attenzione è la presenza di granelle nel gelato o di semini dei frutti tipo kiwi o fragole, che spesso possono nascondersi nella nostra bocca o nella zona dove abbiamo i punti di sutura. L’igiene orale deve rimanere quella di sempre, è vero, ma a volte può risultare un po’ più difficile o dolorosa, quindi non complichiamoci troppo la vita e aiutiamoci con degli sciacqui con il collutorio. 

– E infine, anche se siete persone che come me non la smetterebbero mai di parlare e non amano molto l’idea di prendere antidolorifici, arrendetevi: a un certo punto, a seconda di quello che vi è successo in bocca, l’unica cosa da fare è stare un po’ zitte e tirare giù un paio di pasticconi. 
E domani si ricomincerà a sorridere. 
Di gusto!

5 thoughts on “Il Consiglio Scaltro del Venerdì – Friday’s Smart Tip

  1. Mammamia, bella grana pure quello! Effettivamente, dovendoci convivere almeno qualche mese, bisogna fare buon viso a cattivo gioco, prima o poi. Io, coi miei punti di sutura al frenulo, ancora faccio fatica a deglutire e mi sto nutrendo di gelato e jogurt, ma tra 8 giorni me li toglieranno e sarà tutto passato e comunque credo che già da domani mi farò coraggio e riproverò a buttare giù qualcosa di semi-solido! 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...