Blog · Fashion

The Ultimate Day Out_la mia seconda visita al Barberino Designer Outlet (+ i "vincitori" del "non-giveaway")

E così è quasi finito maggio ed è arrivato il momento della mia seconda visita al Designer Outlet di Barberino di Mugello (Fi) per completare la mia missione-outfit
Mi avete giocato un brutto tiro, eh!
Fino all’ultimo c’è stato un testa a testa serratissimo tra il vestito n. 2 e il n. 3, invece durante le ultime 24 ore ci siamo fermati su un pareggio perfetto tra i due, e da lì non ci siamo più mossi.

Ora, siccome il vestito preferito di Riccardo, quello sulla cui vittoria era pronto a scommettere, era il n. 3, lui ha proposto di conteggiare il suo voto e incoronarlo vincitore.
In realtà, non solo perché il mio preferito era in n.2, io mi sono rifiutata di prendere in considerazione la sua preferenza a meno che non si prendesse la briga di venire sul blog a mettere il suo voto sul post in questione. Lui, chiaramente, non l’ha fatto, ed ecco che ci siamo trovati di fronte a una bella gatta da pelare (o da vestire): con quale abito recarsi a Barberino? Il clima indeciso/piovoso della giornata mi ha fatto propendere per l’abito n. 3, di cotone, a mezze maniche. Motard bassi, perché l’ultima volta a furia di andare su e giù mi ero distrutta i piedi anche con i tacchi più comodi che ho, e perché in ogni caso potevano proteggermi più di una ballerina se i nuvoloni avessero deciso di partorire un bel temporale.

Ma, visto che anche il vestito n. 2 è bianco e blu, sebbene si tratti di un blu più profondo, ho pensato che, scegliendo con cura, avrei potuto trovare degli accessori che potessero andare bene sia per l’uno che per l’altro. Magari rossi, come suggeriva Alessia, per rendere più rock la classica riga bianca e blu e meno bon ton il vestito a fiori. Ed eccomi che sfodero il secondo abito:

Ok, facciamo un passo indietro a questo punto: già dalla prima visita a Barberino, e al negozio Blumarine, avevo stabilito che, qualsiasi abito avesse vinto, l’unico accessorio che non sarebbe potuto mancare sarebbe stato… una borsa Blugirl. Ogni stagione dico di comprarne una, anche in virtù dei loro prezzi non eccessivamente proibitivi, ma poi, visto che gli unici due punti vendita che conosco nella zona non sono esattamente un esempio di affabilità e simpatia, rimando sempre l’acquisto. 
Bene, stavolta non ho potuto tirarmi indietro. 
Ecco le borse tra cui ho potuto scegliere: 

Blugirl – Blumarine

Blugirl – Blumarine
Con l’aiuto della commessa, che, donna di buon senso, mi ha issata su un paio di tacchi e mi ha dato il suo parere sulle varie combinazioni borsa/vestiti, già all’ora di pranzo avevo già effettuato il primo acquisto. 
Che aveva rivoluzionato totalmente le mie idee di partenza.
Bene.
Però qualche buona idea mi era rimasta.
Troppe buone idee, visto il tempo che mi restava dopo pranzo.
Però ce l’ho fatta lo stesso, dribblando con stile anche una serie di scrosci temporaleschi. 
Sono andata a trovare le ragazze di Rifle, che mi hanno riconosciuta e salutata con calore, lasciandomi stupefatta e con una bella sensazione di calore addosso, anche se neanche stavolta sono riuscita a trovare qualcosa che facesse al caso mio 😦
Ho conosciuto le ragazze di Motivi, che non avevo preso in considerazione la scorsa volta perché Motivi è un marchio che bazzico anche nella mia zona e che quindi avevo preferito lasciare da parte per conoscere nuovi marchi. Da loro, delle scarpe che avevo puntato non avevano il mio numero. 
Peccato. Se avessi avuto più tempo avrei usufruito della promozione in corso, su 3 capi acquistati il meno caro costa solo 1 €, però dovevo rimanere concentrata sulla mia missione, e allora passo lungo e disteso, avanti il prossimo negozio.

Da Corso Roma, già passato velocemente in rassegna prima di pranzo, risolvo la questione scarpe: a malincuore scarto modelli dal tacco troppo ambizioso, modelli che non si accordano con lo stile dei miei abitini, ma su cui lascio gli occhi, modelli che andrebbero benissimo coi miei vestitini, ma di cui manca il mio numero (bis). 

Roberto Della Croce-Corso Roma
Loriblu-Corso Roma

Roberto Della Croce-Corso Roma
Esco da Corso Roma con un paio di scarpe di Roberto Della Croce e la voglia di iniziare a sbizzarrirmi con gli accessori. 
Faccio un salto da D&G, dove avevo puntato qualcosa che vi piacerà di sicuro.
Nel negozio, per politica aziendale, non si possono scattare foto, ma mi pento di non aver chiesto alla commessa che mi ha servita di fare una foto insieme: sarà che abbiamo scoperto di essere coetanee, ma in 10 minuti ci siamo fatte tante di quelle risate e ci siamo scambiate tanti consigli di stile che sono proprio sicura che la prossima volta che tornerò a Barberino passerò di nuovo a trovarla.
Ultimo step: Coccinelle
Ormai sono lanciata verso una palette di colori ben definita, e infatti l’accessorio che ho comprato ci rientra appieno, ma guardate che bella questa tonalità!

Coccinelle
Coccinelle
Prima di passare dalla direzione a salutare Annalisa e Fabio, i miei angeli custodi di questa giornata, mi fermo da Levis, che è uno dei negozi più grandi dell’outlet e in cui non avevo ancora trovato il tempo di entrare. Trovo un paio di cosette da acquistare per l’imminente compleanno di Riccardo (anche di queste vi dirò in seguito, altrimenti rischio di rovinargli la sorpresa) e fotografo le novità donna che mi colpiscono di più: 
Denim + fiori – Levis
Colori Pastello – Levis

Denim + righe, la mia passione! – Levis
Poi arriva l’ora di salire di nuovo in macchina e tornare a casa. 
Grazie allo staff del Designer Outlet di Barberino e a Paolo Rigacci di Tuscany Car Tours, per ogni sorriso e ogni attimo trascorso insieme.
Credo che tornerò a trovarvi durante il Vintage Festival!
Ah, ma voi volevate sapere COSA ho comprato, di preciso?
Bene, per ora vi riassumo la situazione “dall’esterno”… presto (se sopravvivo a questa settimana di esami non-stop nella mia scuola) vedrete in azione ogni singolo pezzo!
Nel frattempo, qui trovate i post di Rossella e Alessia sulle loro esperienze nei Designer Outlet delle loro regioni e, tra un rigo, i “vincitori” del “non-giveaway” annunciato nel post delle votazioni.
Per quanto riguarda il vestito n.1, abbiamo un unico votante e di conseguenza un vincitore assoluto -ma ti assicuro, Pier(ef)fect, che il tuo suggerimento di stile è stato super-gradito e cercherò di seguirlo al più presto!
Per quanto riguarda il vestito n.2, la cara Nadeshiko, sempre così attenta ai dettagli, ha fatto breccia nel mio cuore con un commento molto articolato che ha toccato perfino smalto e bijoux. 
Il commento di Alessia-The ChiliCool si aggiudica il terzo e ultimo regalino della serie, perché il suo suggerimento, oltre a sembrarmi mosso da una buona dose di poesia, mi è piaciuto veramente tanto e prima o poi proverò ad abbinare a questo vestito un bel chiodo rosso e ballerine in tinta.
I tre pacchettini che ho in serbo per voi sono basati su smalti, makeup occhi e makeup labbra. Ora, dato che abbiamo un maschietto vincitore, ho bisogno di un po’ di tempo per escogitare un pensierino sostitutivo, mentre con le ragazze abbiamo addirittura più possibilità di scelta… intanto, scrivetemi a irene.monkey@gmail.com e vediamo di metterci d’accordo per tutto.
Un abbraccio grande e grazie a voi tutti per avermi accompagnata fin qui in questa bella avventura, che in realtà non è ancora finita! 🙂
Annunci

5 thoughts on “The Ultimate Day Out_la mia seconda visita al Barberino Designer Outlet (+ i "vincitori" del "non-giveaway")

  1. ahahaha devo essere sempre contro corrente XD comunque per quanto mi riguarda non è un problema ricevere makeup, non per me ovviamente, farò a mia volta dei regalini… poi fai te come ti senti più a tuo agio.ps ti seguo da poco, e purtroppo sono in un periodo con poco tempo a disposizione, mi tocca lasciare i post più lunghi per ultimi, da riprendere magari appena avrò dato l'esame ç.çciauuu! e grazie 😀

    Mi piace

  2. Ma sono quasi commossa, sei un amore!!!! Grazie 1000!!!!! Sono felice che il mio parere ti sia piaciuto e a qs punto sono troppo curiosa di vedere cosa hai comprato!!!! E ovviamente prometto che mi impegnerò al massimo per realizzare un trucco stupendo che faccia risaltare al massimo i tuoi regali!AlessiaTHE CHILI COOLFACEBOOK

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...