... and more

[Sulle Orme di "Quo Vadis" News] La parola a Chiara Lazzeri

Buongiorno, e buona domenica. “Sulle Orme di Quo Vadis” News torna a dare spazio alle voci di chi, l’anno scorso, c’era. Oggi vi presento Chiara Lazzeri, pilastro della rubrica “La tribù che recita” e 


1. Chi sei?
Chiara Lazzeri.

In scena – Quando viene verrà senza avvisare (foto: Irene Di Natale)

2. Cosa fai nella vita?
Tante cose, forse troppe, rischiando troppo spesso di non farne bene neanche una. Sono sempre stata una grande “arruffona”. Comunque mi sto laureando in C.M.T (cinema, musica e teatro) alla facoltà di lettere e filosofia di Pisa. Faccio parte della Lotus da quando è stata fondata, nel 2007, e ho partecipato, come attrice, a quasi tutte le sue produzioni, sotto la regia di Chiara Migliorini. Dal 2011 tengo dei laboratori facoltativi di teatro in alcuni licei della mia zona, Pontedera (Pi). Per mantenermi lavoro anche in un pub.

 
3. Uno o più sogni nel cassetto?
Anche quelli, come le attività, sono troppi. Una cosa però è importante per me: riuscire a crearmi un lavoro che segua le mie passioni, il teatro e la scrittura, perchè tutto questo non sia relegato in un angolo e declassato a hobby del sabato pomeriggio. 
 
4. Il tuo ruolo in quo vadis? Ci sarai anche quest’anno?

Quo Vadis è stata una grandissima avventura e il 90% della sua buona riuscita lo dobbiamo all’organizzazione di Fernando e Chiara, partita quasi un anno prima, alla loro tenacia e alla loro passione .
Io facevo parte dello staff. Ho scorrazzato per le strade impervie di Montecatini Val di Cecina dal giovedì alla domenica sera, sotto il cocente sole d’agosto, insieme alle mie colleghe della Lotus e ai mitici ragazzi della Pro Loco, che si sono dimostrati impagabili, attaccando e staccando cartelli, facendo sistemare gli artigiani, controllando che gli spettacoli degli artisti scorressero senza intoppi e altre mille piccole cose. E’ stata una faticaccia ma anche una grande soddisfazione: il paese brulicante di visitatori, le piazze piene di applausi, l’atmosfera festosa nelle notti di un’estate caldissima. Ovviamente parteciperò anche quest’anno.

5. Uno o più ricordi che porti con te anche ora che è passato diverso tempo? 
Il ricordo più bello che mi viene in mente adesso risale a una settimana prima dell’inizio della manifestazione, la sera in cui abbiamo fatto una performance pubblicitaria sulla passeggiata di Cecina Mare (Li). L’idea di tingerci il corpo completamente di nero, lasciando solo delle impronte arancioni (per richiamare il logo di Quo Vadis) era saltata fuori ad una delle nostre riunioni, più come battuta che come reale proposta. Chiara però si era subito esaltata per questa trovata e, come sempre capita, alla fine ci ha convinti tutti a realizzarla davvero. E’ stato divertentissimo sfilare, scalzi e quasi nudi, per le strade di Cecina, muti e impassibili, mentre intorno i villeggianti ci guardavano incuriositi. Qualche commento cafone, tante risate, domande e volantini distribuiti ci hanno fatto capire che l’idea ha funzionato, avevamo dato nell’occhio. Chissà cosa ci inventeremo per quest’anno?

Sono iniziate le iscrizioni per partecipare a Quo Vadis – sulle orme dell’arte, che si terrà 
Montecatini Val di Cecina (Pi) venerdì 17 e sabato 18 agosto 2012

Artigiani, artisti, musicisti, pittori, scultori e fotografi che vogliono partecipare troveranno il regolamento e il modulo di iscrizione sul sito http://www.sulleormediquovadis.it, nella categoria corrispondente alla loro. 

Il modulo deve essere compilato e rispedito via email all’indirizzo che si trova sul modulo stesso. 

Le iscrizioni si chiudono il 31 maggio.

… RIMANETE SULLE ORME DI QUO VADIS…
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...