... and more

Il consiglio scaltro del venerdì – Friday’s Smart Tip

Usi alternativi delle tazze di varie misure

Come alcune di voi sanno, 
vado pazza per le tazze. 
Non solo perché bevo tè e tisane a ogni ora del giorno, 
ma anche perché essendo un souvenir poco costoso e molto utile, ho mug da ogni luogo che ho visitato e, anziché  usarle per la loro funzione principale, le impiego come portapenne, portapennelli da trucco e contenitori di minuterie. 
A volte capita che con nostro sommo dolore una tazza a noi particolarmente cara perda il manico, si sbecchi, rimanga irrimediabilmente macchiata, oppure che un servito da tè rimanga “scompagnato” perché le tazze si stanno suicidando una a una. Quest’ultimo punto non dovrebbe essere una tragedia di per sé: se in casa avessi vari servizi da tè che si stanno riducendo all’osso, conserverei i resti senza scoraggiarmi, perché l’idea di servire un tè delle cinque alla mia variopinta combriccola di amiche usando tazze da tè tutte diverse sia piuttosto carina. 
Tuttavia, ho raccolto qualche idea per dare nuova vita alle tazze rimaste senza un perché: 
1. si possono usare tazze sufficientemente grandi per farci crescere dentro delle piantine (in tal caso sarebbe meglio praticare con un trapano dei piccoli fori sul fondo, per evitare i ristagni d’acqua), oppure per creare delle mini-composizioni decorative, da usare anche come centrotavola:

2. per rimanere in tema di tavola, possiamo usarle per servire pietanze e dolci in comode monoporzioni
Source: tumblr.com via Polina on Pinterest
3. Come dicevo, io le uso anche per raccogliere piccoli oggetti (nel mio caso: monete straniere, spillette, campioncini di profumo, accessori per capelli, bijoux).
Qui c’è l’esempio di un puntaspilli, ma mi è venuta voglia di usare anche delle tazze belle ampie per raccogliere le bustine di tè/infusi da portare in tavola (sì, in casa mia si usa il tè in bustina, rivoltatevi oh voi amanti del tè), un po’ come sul banconi del bar si trovano le selezioni di bustine di zucchero
4. La soluzione che non vedo l’ora di mettere in pratica è quella del portacandele: non sono deliziose queste due immagini? 
6. E infine, c’è chi usa le tazze addirittura come lampada (per bricoleuses più che esperte, qui non saprei davvero da dove suggerirvi di iniziare, in effetti):
Source: snoerboer.nl via JvL on Pinterest
Source: digsdigs.com via Ute on Pinterest
Buon fine settimana a tutti, a domani per la prima puntata di “Donne con le… idee”

One thought on “Il consiglio scaltro del venerdì – Friday’s Smart Tip

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...