Eventi Fashion · Fashion

Andrea Giunti Gioielli a PittiW

Ieri vi dicevo che la combriccola che si è formata in questi giorni di Pitti è come una grande famiglia: edizione dopo edizione, ho l’impressione che i legami che si instaurano si rafforzano sempre di più, tirando con sé altri legami. Poi qualcuno si aggiunge, a questa famiglia, che in questo modo diventa ancora più grande. 
In questa edizione è stato il turno del fiorentino Andrea Giunti, la mascotte della sezione Vintage di Pitti, il più giovane (classe 1987, ma ci pensate?) ma senz’altro non privo della cosiddetta “marcia in più”. 
Quando ci siamo conosciuti lui era reduce da due notti passate a finire di preparare il suo stand, ma la stanchezza non gli impediva di avere gli occhi che brillavano quando ci mostrava le sue creazioni.
Dopo il diploma classico Andrea decide di seguire il suo estro creativo e dopo aver investito in formazione inizia a produrre  le meraviglie che state per vedere: anelli su cui troneggiano minuscoli ingranaggi mobili e mini scatoline che si aprono e si chiudono, bracciali ellittici come ponti levatoi, fedi che diventano globi (e viceversa) o che si tuffano intorno al dito, per non parlare dei delicati meccanismi che hanno lasciato a bocca aperta più d’uno, anche tra gli addetti ai lavori, per cui un ciuffetto di limatura di ferro viene trasportata avanti e indietro sulla superficie di un anello. 
Un incrocio tra i sogni allucinati di Escher e l’eclettismo di David Bowie.
Il secondo giorno di Pitti abbiamo conosciuto la sua fidanzata e le abbiamo fatto una testa così, il terzo giorno si è presentato in giacca e pantalone khaki e mentre speravo che Scott Schumann passasse di lì e lo notasse abbiamo parlato di talenti musicali locali. 
Sentiremo parlare di questo ragazzo, sono sicura che ne sentiremo parlare veramente tanto.
Seguitelo sulla sua pagina Facebook, fatevi contagiare dal suo entusiamo!

Annunci

5 thoughts on “Andrea Giunti Gioielli a PittiW

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...