Fashion · Outfit

And so this is Christmas…

Arriva quando meno te lo aspetti, il Natale, e così com’è venuto, se ne va.

La vigilia è sempre un giorno abbastanza faticoso (NON stressante, no, non voglio più sentire la parola stress associata alla parola Natale, per favore…), tra gli ultimi acquisti, saluti, auguri, visite, commissioni… quest’anno, poi, ha piovuto a dirotto tutto il giorno. Menomale non ho avuto tempo di passare dalla parrucchiera nei giorni scorsi, così non ho dovuto litigare col maltempo che rovinava la mia piega!

Sera della vigilia: cena dai suoi. Pantaloni neri sisley, maglioncino ottanio Koralline, collana comprata in Belgio diversi anni fa. Occhi bistrati color ottanio e verde menta.


Di ritorno a casa, candele e luci dell’albero accese, in sottofondo un cd di Christmas Crooners, ci siamo scambiati i regali.
E Babbo Natale mi ha dato retta, è arrivato il blazer che tanto ho cercato negli ultimi mesi! 😀
Come dicevo a Si-oux tempo fa, la ricerca di questo capo tanto di moda quest’anno si è rivelata abbastanza complicata. Le catene più diffuse, tipo Promod o Zara, non avevano niente che potesse fare al caso mio. Tagli troppo “precisini”, senza personalità, tipo quei patetici tailleur della laurea che di solito capitano addosso a chi non solo non ha mai indossato un tailleur, ma a malapena un rossetto e un reggiseno. Da Camaieu, e in seguito da Pimkie, avevo individuato un modello che si avvicinava un po’ di più al mio ideale, a un po’ meno di 40 €, con la fodera a righe sottilissime, che pensavo di prendermi in una taglia abbondante per poterlo indossare con le maniche rigirate. Però mi riservavo di aspettare un po’, per continuare a dare un’occhiata in giro. Da marche (e prezzi) come Pinko e Liu-Jo, devo essere sincera, mi aspettavo di più, e non avendo a disposizione il budget necessario per il fantastico Stella McCartney che non faccio altro che usare nei miei set su Polyvore, mi ero detta che dopo le feste avrei comprato davvero quello di Camaieu o quello di Pimkie.

E invece, cercando un regalo per una mia amica, pochi giorni prima di Natale, l’ho trovato. Di Koralline, con le falde lunghe al punto giusto, femminile, ma deciso. Che sfina, ma dà anche vigore. Era lui. E la notte di Natale è arrivato. Inutile dire che il look del pranzo di Natale era tutto incentrato sul mio nuovo blazer! 🙂



Pantaloni e maglia con collo all’americana e schiena scoperta: Sisley.
Blazer: Koralline.
Tronchetti: bancarelle, molti anni fa.
Collana e bangle: Rossella Carrara.
Anelli di acciaio: Breil.
Smokey eyes neri e argento, rossetto color carne, lucidato con un’abbondante passata di gloss trasparente.
E buon Natale a tutti! 🙂
Annunci

3 thoughts on “And so this is Christmas…

  1. Caspita, non sono passata di qua da 3 giorni, e mi hai fatto un sacco di posts!!! ora devo rimontare e leggermi tutto…aiuto! …dunque inizio da questo ultimo del blazer:1- grazie per la citazione, sono lusingata2- che bei gioielli, che fanno veramente la differenza, rendendo particolare il look3- ottima scelta il blazer, bellissimo, questo genere lineare unisex ma con quel tocco femminile della scollatura e della linea giusta della giacca…il tutto poi arricchito dal tuo splendido sorriso e dal trucco curato, mi sa che eri proprio da fischio per la strada!

    Mi piace

  2. Grazie donne! Hai visto che ce l'ho fatta, B.? Non mi sembra vero di averlo trovato, dopo tutto questo girovagare!! Ho un sacco di post tra le bozze, questa fine d'anno è particolarmente creativa, per cui avrai un bel po' da leggere prossimamente! :DSmuà!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...