... and more · Uncategorized

#mydietdiaries ep.40 – un po’ di riflessioni ancora più sparse del solito

La scorsa settimana una collega con cui non mi fermavo da un po’ a parlare mi ha detto che ha perso 7 chili, ultimamente, regolando l’alimentazione, il che si traduce nel ridurre i carboidrati e introdurre più frutta e verdura. “Però l’altra sera la pizza l’ho mangiata, era anche bella grossa, ogni tanto uno strappo me lo potrò concedere!”. Come no! Te lo DEVI concedere, perché sennò ti senti in galera o all’ospedale e allora sì che fare la dieta ti sembra una trappola.

Un’altra collega, mentre a ricreazione mangiavo una mela: “Ma sei ancora a dieta? Ora non hai mica più bisogno di dimagrire!”. No, effettivamente ora non mi interessa tanto dimagrire ancora, quanto non riprendere quello che avevo perso. Però ci vuole un po’ di buonsenso. Le diete non si fanno per perdere i chili e poi riprenderli subito dopo. L’ultimo periodo è stato un po’ stressante e ho mangiato qualche schifezza in più. Ok, il meccanismo di compensazione attraverso il cibo spazzatura non si è ancora disattivato, ma ci sto lavorando: è con le buone abitudini che si tengono a bada quelle cattive, questa è una cosa molto importante che ho imparato in questi mesi.

Infine, un’amica carissima cui ho passato il contatto della mia dottoressa (a proposito, eccovi di nuovo il suo sito: è molto ben fatto e contiene il link al suo libro, pieno di spunti intelligenti: http://www.dietasaraciastellardi.it) domani la incontrerà per la prima volta. Mi ha scritto “questa è l’ultima dieta che faccio, spero di farmela andare”. Le ho risposto che scoprirà che non è neanche una vera e propria dieta, il percorso che intraprenderà. Le ho fatto il mio in bocca al lupo, glielo ribadisco anche tra queste righe. Non vedo l’ora di sapere com’è andata con la mia dottoressa-talismano che ho così trascurato in questi ultimi due mesi. Quasi quasi stasera se non crollo dal sonno le mando un’email, la aggiorno sui recenti saliscendi della mia vita e le dico che va tutto bene… magari da qui a dopo Pasqua riesco a tornare da lei!

Annunci

2 thoughts on “#mydietdiaries ep.40 – un po’ di riflessioni ancora più sparse del solito

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...