... and more

Alice e il battesimo del 3D

Alice
Alice by Musadinessuno featuring Balenciaga bags

L’attesa è finita. Ieri in un colpo solo ho visto Alice in Wonderland di Tim Burton, e per la prima volta ho visto un film in 3D. Non so per cosa fossi più elettrizzata. Anzi, lo so: per Alice, naturalmente. Questo non mi ha impedito di fare la buffona con gli occhiali* 3D prima dell’inizio del film!

* ma io me li aspettavo rettangolari con le lenti di due colori diversi… questi sono come delle brutte imitazioni di RayBan… ci sono rimasta malissimo!

Annunci

10 thoughts on “Alice e il battesimo del 3D

  1. Ah, il film è delizioso!! Ma d'altra parte io amo tutto quello che esce dalla testolina (malata) di Dio Burton, quindi non avrei potuto pensarla diversamente… L'anellino è un regalino che una mia cara amica mi ha fatto qualche anno fa, credo come portafortuna prima di uno spettacolo: l'ho messo per andare al cinema come tributo alla regina rossa… e nel frattempo mi è venuta un'idea per un nuovo post! Stasera dopo la palestra inizierò a fare qualche scatto di prova, e vedere cosa viene fuori! ^^

    Mi piace

  2. aah ma che belli questi occhiali!! l'unica volta che sono andata a vedere un film in 3d me ne hanno dato un paio scurissimi ed enormi…pesanti e scomodi. oh no, non erano affatto così.ti è piaciuta l'esperienza in 3d? io l'ho detestata (forse soprattutto per via degli occhiali) e sto cercando in tutti i modi di boicottare questi film ma alice non voglio perdermelo!

    Mi piace

  3. Myriam, non mi è dispiaciuto il 3D, ma non l'ho trovato indispensabile per questo film… se trovi una sala che lo proietta in versione 2D vai senza rimpianti a vederlo in quel modo!Rano, non perdertelo!!MEF, arrivo! 😉

    Mi piace

  4. com'era il film? io sono molto curiosa di vederlo, ma qui a singapore mi toccherà vederlo in inglese, e non ci capirò nulla!carini gli occhiali, anch'io me li aspettavo bicolore, hanno anche un abella forma!

    Mi piace

  5. Secondo me è troppo carino! Se ti piace tanto Tim Burton non puoi aspettare di vederlo in italiano… sfida l'"ostacolo" della lingua originale, che tra l'altro è anche un modo divertente di dare una spinta in avanti allo studio dell'inglese! Smuà!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...