Beauty · Makeup · Viso&Corpo

#mybeautybox marzo: Spring Blossom

Benvenuta primavera! Come a ogni passaggio di stagione sto cercando di prendere il meglio degli inevitabili cambiamenti nel clima, nell’umore, negli impegni e nelle ricorrenze che ho davanti. E, inutile dirlo, la stagione che mi invoglia più di tutte a stravolgere un po’ ritmi e look è proprio la primavera. Allora, mentre a piccoli passi alleggerisco abiti e routine skincare, mentre sono a casa non do pace a Spotify in cerca di qualcosa di nuovo e di bello da ascoltare e immagino come sarà il nostro studio con la nuova libreria che stiamo pensando di acquistare.
E poi c’è Mybeautybox, che sembra leggerti nel pensiero e aveva anticipato ogni mossa: prima di tutto è tornata alla box col coperchio che si rimuove completamente, più piccola della vecchia versione di appena un paio di cm ma secondo me molto più pratica. Poi dovremmo parlarne, un giorno, di come usate le box vuote: io ormai non le conto più eppure non ne butto neanche una, trovo sempre un modo per servirmene!

Ma andiamo a dare un’occhiata al contenuto della box di questo mese, intitolata Spring Blossom e caratterizzata da molti colori pastello e dalla voglia di iniziare con grinta la nuova stagione.

2017-03-22_08-15-29

Ciò che salta all’occhio prima di tutto è la confezione da 470ml di Gel Fluido Detergente Cetaphil, un prodotto tutt’altro che giocoso o divertente come spesso ci aspettiamo dal contenuto della box, ma senz’altro una base solida per la nostra igiene quotidiana. Ho sentito spesso parlare della linea Cetaphil e non ho mai avuto occasione di testarne l’efficacia: il fatto che si tratti di un detergente che può essere usato su viso e corpo, anche per rimuovere il make up, mi fa venire voglia di metterlo dentro la doccia e condividerlo con M. e la sua pelle delicata che non va d’accordo con i bagnoschiuma troppo aggressivi.

Gli altri prodotti dedicati al corpo sono le due compresse effervescenti Fizzle Pebble Bath della linea Douglas Les Delices, che non vedo l’ora di provare durante il prossimo bagno rilassante (sarà un bel dilemma, tra Cotton Candy e Coco Vanilla… quale profumazione usare per prima?), il campione di Olio Trattante alla Rosa Mosqueta Weleda, che penso di usare sul décolleté che in questo periodo ricomincia a venire alla luce dopo mesi di maglioni a collo alto e sciarpone, e infine quello che mi ha entusiasmata di più già dall’apertura della box e che poi mi ha convinta al 100% dopo il primo uso: Crema Corpo Touches de la Mer Guam. Si tratta di una bella confezione da 200 ml con erogatore a pompetta per una crema densa che si applica e si assorbe con facilità, con un fantastico odore fiorito/gourmand che persiste durante la giornata. So che il marchio Guam fa pensare immediatamente ai famosissimi fanghi anticellulite, ma la gamma è molto ampia e in questo caso si tratta di una crema profondamente idratante (grazie alla formula con Chlorella Vulgaris) con un effetto tonificante dovuto al fitoestratto di foglie di vite rossa, ricca di polifenoli che svolgono un’azione antiossidante e antinfiammatoria. In alternativa, nella box si potevano trovare il bagnoschiuma o il profumo, ma io sono molto soddisfatta di ciò che ho ricevuto!

Proseguiamo con un travel size di Dentrificio Regenerate Enamel Science, ormai una vecchia conoscenza sempre molto apprezzata e il rossetto Milano Red Long Lasting Deborah, in cui la texture confortevole, il finish mat-satinato e la lunga durata sono garantiti dall’abbinata con un primer labbra che rende la formula ancora più idratante che in passato. A me è arrivato un bel rosso, perfetto per una inverno profondo come me e sicuramente di buon auspicio per i molti impegni delle prossime settimane.

Alle abbonate annuali, infine, ci pensa HELAN: l’alternativa era il Profumo Polvere d’Iris oppure la Palette di Ombretti Cotti Matt e questa volta ciò che ho trovato nella box non corrisponde alla scelta che avrei fatto autonomamente. Infatti ho avuto la palette, i cui colori sono però troppo delicati per starmi bene, mentre avrei provato volentieri il profumo. Ma non me ne cruccio più di tanto: la palette è deliziosa e farà di sicuro felice una delle mie amiche appartenenti ad altre stagioni armocromatiche!

In definitiva, neanche questo mese Mybeautybox ci delude, anzi ci proietta verso la nuova stagione con gesti concreti per il nostro benessere e qualche tocco di colore e di profumo per recuperare grinta ed energie, perché se è vero che questa è la stagione più ricca di promesse, è anche vero che in questo periodo ci troviamo spesso a terra per il cambio di clima. Voi come vi sentite? Come affrontate questo periodo? Avete dei segreti (di bellezza o di benessere) da condividere? E soprattutto: vi piace la Mybeautybox di questo mese? Un bacione e buona giornata! ❤

 

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...