Beauty · Capelli · Makeup · Mani&Unghie · Profumi · Viso&Corpo

#mybeautybox di maggio: Bellezza al Naturale

Buongiorno ragazze! Questa lunghissima settimana è stata rallegrata dall’arrivo di una versione particolarmente delicata e insipiring di Mybeautybox, la prima uscita 100% bio di questa scatola delle meraviglie. Quando l’ho presa dalle mani del corriere mi ha stupita subito per il suo peso, e aprendola mi ha colpita per la gran quantità di prodotti al suo interno, molto vari e disposti con un’abilità impressionante da chi assembla le box (infatti quando poi ho rimesso tutto a posto per portare la box a casa mia non sono riuscita a ritrovare i giusti incastri e non sembrava quasi più la stessa confezione… eheh…)

Parliamoci chiaro: l’attenzione verso i prodotti provenienti dal mondo eco-bio è sempre più alta e anche chi non è esattamente ferrata in questo campo ha ormai chiara la differenza tra INCI brevi e trasparenti e INCI pieni zeppi di ingredienti chimici e questa può essere una buona occasione per orientarsi un po’ in un settore che può apparire per molti aspetti controverso. Quando ho iniziato a interessarmi alla bellezza green, molti anni fa, qualcosa che scoraggiava le clienti era il packaging spartano che pareva non gratificare l’aspetto estetico dell’acquisto: da allora siano stati fatti passi da gigante e, per quanto non abbia seguito da vicino l’evoluzione di questo settore, i risultati siano sotto gli occhi di tutti anche solo grazie a questa selezione di Mybeautybox:

Mybeautubox maggio

Ed ecco nel dettaglio i prodotti che ho ricevuto nella box e alcune delle mie prime impressioni in merito:

  • WELEDA – Cuticle Softener Pen (+ un campione di Crema Mani Rigenerante da 5ml, che ho dimenticato di includere nella foto): la classica penna (con 3 punte di ricambio) per ammorbidire le cuticole che rilascia un mix di olio di jojoba, semi di melograna ed estratto di  calendula. Pratica e facile da usare, il suo astuccio riporta dei suggerimenti per due rituali di bellezza su misura per le nostre mani.
  • UNIEST – Shampoo Olivo Talent (sulla scheda è riportata la quantità di 30 ml, ma è sicuramente meno, diciamo tra i 15 e il 20 ml, comunque sufficiente a farsi un’dea del prodotto): a base di olio extravergine d’oliva DOP del Lago di Garda, arricchito da estratti di melissa e calendula: visto il suo formato mini e la promessa di delicatezza e potere rinvigorente lo proverò presto dopo la piscina – intanto mi ispira il suo odore discreto
  • PUROBIO – Eyeshadow Quad con tre colori shimmer (un blu, un viola e un ruggine) e uno matte (un teal elegantemente desaturato), ricchi e facilmente sfumabili racchiusi in un astuccio compatto facile da aprire e chiudere anche con una mano sola. Ho provato a usare il blu con un pennello sottile come eyeliner e il risultato è veramente commovente. Documenterò al più presto i miei esperimenti con questi colori!
  • ARGITAL – Intimo Vegetale Delicatissimo (20 ml): con gel di argilla verde e olii essenziali di Menta, Lavanda e Niaouli (che scopro in questa occasione e che pare essere utilissimo per molti scopi grazie alle sue proprietà sfiammanti). L’ho già messo nel mio beauty per il nostro imminente weekend in Belgio
  • HELAN – Creama Idratante Riequilibrante (50 ml): previene l’invecchiamento cutaneo in virtà della presenza di olio d’argan, mandorle dolci, oliva, burro di karitè e vitamina E. Aloe vera e camomilla, infine, apportano un’azione lenitiva, e per me rimane un mistero come faccia a essere così ricca e densa senza risultare grassa sulla pelle. Un altro mistero è quello della sua profumazione: io ci sento una traccia sottilissima del tè verde Lemon Macaron della linea Pleasure Collection Lipton. Sì, sono tutta matta. Però quando mi spalmo questa crema sorrido, e mi sembra un gran risultato per una crema idratante!
  • MATERNATURA – Gel Detergente Viso Purificante con Fiori di Limone (100 ml): questa azienda mi sta incuriosendo in modo particolare nell’ultimo periodo, perché seguo i lanci di prodotti sempre più interessanti. Grazie agli estratti di limone, arancio, fiordaliso e melissa, questo gel promette un’azione seboriequilibrante, illuminante e idratante. È presto per valutarne l’efficacia effettiva, ma l’effetto calmante è evidente sin dal primo utilizzo, e mi sembra l’ideale per la stagione più calda, dove i miei pori tendono a dilatarsi e la mia pelle a lucidarsi più del dovuto
  • PHITOFILOS – Gocce d’oro (50 ml): uno shampoo per capelli secchi, aridi e trattati (o per quelli maltrattati dalla piscina, come i miei), con estratti di altea e aloe e olii di argan e canapa. Ha un odore molto piacevole, e anche lui è finito subito nella borsa della piscina

    Infine, eccco la mia PINK SELECTION, cioè i primi prodotti che ho fotografato e pubblicato su Instagram il giorno dell’arrivo della box per non peccare troppo di spoiler. Sono i prodotti che mi hanno colpita di più per il loro packaging, e che sono corsa a provare per primi la sera stessa:

    a68844ded88e9b529cabaf5fab465614

  • LA SAPONARIA – Profumino solido Bio – versione Grace (15 ml): stavo per comprarlo appena è stato lanciato. Proprio questa profumazione, vi giuro! Avrei fatto bene, perché è veramente irrestistibile. Ora fermatemi, perché voglio comprarmi tutte le altre versioni (Odry, Juice e Lolly)
  • NACOMI – Olio Corpo Naturale (150 ml): anticellulite, rassodante, snellente e con un potentissimo quoziente di buonumore! A me è toccata la versione al mango,  anticellulite appunto, ma in giro ci sono la versione al biscotto (idratante), al mirtillo (levigante), e nutriente (lampone) e non oso immaginare il grado di dipendenza che possano generare in una consumatrice ♥ ♥ ♥
  • FRUTTONERO – Olio di Camelia Puro (30 ml): no, non produma di camelia. Ma ha le proprietà dei suoi semi, spremuti a freddo senza l’uso di additivi, solventi e processi di raffinazione. Si può usare su corpo e capelli, per un’azione antimacchia e anticrespo. Per ora l’ho applicato sulle punte dei capelli dopo una giornata di vento che aveva scombinato i miei ricci, rendendoli elettrici, ed è stata una buona idea. Vorrei iniziare a usarne un po’ su collo e seno, per elasticizzare e ridurre le discromie che in questo periodo compaiono regolarmente sulla mia pelle
  • BIOFFICINA TOSCANA – Siero Viso Riequilibrante (30 ml): è leggero e setoso, lo sto usando al mattino sotto la BB Cream Lichtena, prima di correre incontro ai mille impegni (e stress) di questo periodo, e mi piace sia per la sua consistenza che per la sua delicata profumazione vagamente agrumata.

E a proposito di Lichtena, sapete che nella box di giugno ci saranno 2 prodotti full size della linea Lichtena Sole che ho testato in anteprima in questo periodo? Credo che rimarrete soddisfatte!

Credo che questa box nel complesso sia molto ben bilanciata, con prodotti di qualità, brand promettenti e conferme interessanti… voi cosa avete ricevuto? Cosa vi ha entusiasmate di più? Buon weekend a tutte!!

Annunci

2 thoughts on “#mybeautybox di maggio: Bellezza al Naturale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...