... and more

#mydietdiaries: la mia Rivoluzione Outdoor

Buon pomeriggio dalla nave che mi sta riportando a casa dopo una giornata di lavoro all’Elba! Se il mare continua a essere così liscio e il meteo così clemente da rendermi piacevoli anche i tempi morti potrei anche sentire la mancanza di questo incarico quando finirà, lo ammetto! Pronte per gli aggiornamenti sulla nostra linea? Iniziamo!

image

Un mese fa, più o meno a quest’ora, dichiaravo che avrei fatto sul serio. Ebbene, vostro onore, mi sto impegnando come si deve. Indulgo nel vino e nei carboidrati solo nel weekend, cammino più che posso, e anche se non sono più riuscita ad andare in piscina per problemi di tempo, ho iniziato ad allenarmi all’aperto col gruppo di cui vi accennavo nell’ultimo post dedicato a questo argomento: è proprio di loro che voglio parlarvi nello specifico oggi. Il gruppo si chiama Rivoluzione Outdoor ed è capitanato da Roberto, istruttore di fitness qualificato che a un certo punto della sua vita ha deciso di mollare il lavoro da dipendente nelle varie palestre della zona e aprire Partita Iva iniziando a seguire i propri clienti come personal trainer (ha un piccolo studio dove riceve e ci si può allenare singolarmente o a piccoli gruppi, ma su richiesta arriva anche a casa tua) e organizzando sedute di allenamento all’aperto. Per tutti i livelli di preparazione fisica. In tutte le stagioni. C’è un gruppo Whatsapp dove gli iscritti ogni lunedì ricevono il programma (ci si riunisce a San Vincenzo o a Venturina Terme ogni giorno, dal lunedì al giovedì in orario preserale, il venerdì in pausa pranzo) e naturalmente incoraggiamenti, suggerimenti e spunti utili. Tu vai a conoscerli, se decidi di rimanere ti abboni a un pacchetto di 10 lezioni ricevendo una tessera a scalare e una consulenza individuale nello studio di Roberto (misurazione della massa grassa e della massa magra, valutazione degli obiettivi e tutte quelle cose che all’occhio di un professionista non sfuggono). Poi inizi ad andare agli allenamenti a seconda dei tuoi orari di lavoro e della disciplina del giorno: le attività, a rotazione, sono HIIT (circuiti aerobici ad alta intensità), tonificazione e stretching. Il martedì si corre corrono. Il weekend ci si riposa, tenendo a mente lo spirito che ci lega durante la settimana: lo sto facendo per me, mangio meglio, mi muovo di più e sono più felice e tutti questi concetti motivational che, lo sappiamo bene, hanno senso solo nel momento in cui iniziamo a crederci sul serio.

Io sono andata a conoscere il gruppo di martedì e ho avuto subito due conferme: “Questi corrono come leprotti e non riuscirò a star loro dietro neanche se rinasco” (anche perché a me correre non piacerà neanche se rinasco) e “Questi sono il gruppo che fa per me”. Che Roberto è bravo lo sapevo già. Ma per mettere e tenere insieme un gruppo dove regnano la concordia, l’accoglienza, il divertimento e la motivazione, ci vogliono delle capacità che vanno oltre la propria competenza tecnica, come umanità, sensibilità ed entusiasmo. E in questo Roberto è imbattibile. Quando ci siamo rivisti la prima volta mi ha chiesto com’è stata la mia vita in questi anni e si ricordava molte delle cose che ci eravamo detti nel 2011. Mi ha chiesto cosa mi aspettassi da questi allenamenti e ha notato che dovrei perdere qualche chilo – sì, si vede a occhio nudo. Ma non tutti, neanche i professionisti, sono capaci di farlo presente senza ferire, e lui ci è riuscito. Durante ogni seduta è attento a dare una versione semplificata della maggior parte degli esercizi, in modo che chi è meno preparato possa svolgerli senza forzare troppo il proprio fisico o sentirsi poco all’altezza della situazione. Non ho la sensazione di dovermi allineare al livello di allenamento del gruppo, ma quando riesco a fare quello che fanno gli altri sento chiaramente che il gruppo intero lo vive come un successo. E poi nelle sedute di stretching sono un drago e ne esco rinfrancata nel corpo e nello spirito, anche grazie ai complimenti degli altri. Roberto la scorsa settimana, in un momento di particolare fatica, è venuto accanto a me sussurrandomi: “Forza Irene, è la tua lotta contro il grasso superfluo, ce la stai facendo” e se avessi avuto un briciolo di fiato gli avrei risposto che non era solo contro quello, la mia lotta, ma che tutto quel sudore mi stava senz’altro aiutando. E che lui e il gruppo sono essenziali in questo momento! Spero che i miei occhi abbiano parlato a dovere…

Dopo che nel 2012 avevo preso di petto i miei allenamenti in solitaria, godendomi le camminate che mi consentivano anche di prendermi i miei spazi mentali, quest’anno ho capito che in questa nuova fase avevo bisogno di un gruppo, ma senza i confini claustrofobici di una palestra, e sento di aver fatto la scelta giusta. Sono molto soddisfatta!

E voi, avete qualcuno che vi sta accompagnando nel vostro percorso verso il benessere in questo periodo?

Se vi ho incuriosite con il lavoro di Rivoluzione Outdoor ma siete lontane da noi potreste seguire la pagina Facebook del gruppo, dove Roberto raccoglie le foto dei nostri allenamenti, articoli sul benessere, immagini e frasi motivazionali e anche i video delle “sfide” che ogni mese ci impegniamo a seguire quotidianamente: tre serie di esercizi per gli addominali con ripetizioni da aumentare giorno dopo giorno. No, all’inizio non è facile trovare il tempo e la voglia di essere costanti, ma una volta partiti ci si accorge che il punto è proprio quello: se smetti di perdere tempo a trovare scuse, trovi il tempo di fare quello che vuoi davvero. Buon weekend belle mie!! ♥ ♥

Annunci

2 thoughts on “#mydietdiaries: la mia Rivoluzione Outdoor

    1. Ciao bellezza! Sì, sono belle iniziative che stanno prendendo sempre più campo, non mi stupirei che tra poco non comparisse qualcosa del genere anche nella tua zona. Qua c’era solo questo gruppo ma adesso ne stanno nascendo di nuovi, è un’idea che piace molto! ❤

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...