Beauty · Profumi

[31] Gli Amatissimi – Eau des Bienfaits, Roger et Gallet

Oggi vi parlo di un amore scoppiato fuori tempo, complici il grande caldo e le molte docce al giorno.

Anni fa la mia amica Takako mi aveva regalato un paio di acque corpo Roger et Gallet che mi erano piaciute molto, ma che poco dopo mi erano state scippate da mamma, che da molto tempo non usa più fragranze classiche ma solo eau de cologne dalle concentrazioni leggerissime o, anche meglio, acque corpo.

La scorsa settimana ero a casa di mamma e, dopo una mattinata passata in classe, avevo solo tanta voglia di fare un tuffo in mare. Ma, dato che mi aspettava anche un pomeriggio in classe, ho rimandato il tuffo e ho optato per una doccia veloce. Al termine, invece di usare un idratante corpo, ho deciso di usare un po’ di Eau des Bienfaits che, dal giorno dello scippo, continua a troneggiare sulla mensola del bagno di mamma (credo sia arrivata alla seconda o terza boccetta da allora)
eau de bienfait roger et gallet

Ciò che mi ha orientata verso questa decisione è stato il fatto che questa acqua non serve solo a profumare il corpo, ma anche a idratarlo e dargli una sferzata tonificante, l’ideale per chi ha poco tempo o teme che una crema possa risultare troppo appiccicosa (anche se questo di solito non è un mio problema, perché per una passata di crema il tempo lo trovo sempre, e gradisco sempre di più la sensazione di sentirmi idratata che quella di muovermi per il mondo senza una passata di lozione corpo, eheh!).

Ebbene, per la prima volta ho capito fino in fondo il vero valore di questa acqua (meglio tardi che mai): non solo un aroma energizzante, grazie agli agrumi su cui spicca la dolcezza dell’arancia rossa, ma anche un idratante (grazie all’aloe vera, al ginseng e alla vitamina E) che si spruzza e si massaggia, un attimo dopo è asciutto e ciò che resta sul corpo è una fragranza delicatissima e una sensazione di freschezza.

Volete sapere com’è andata a finire? La boccetta è venuta a casa con me (chi di scippo ferisce…): era quasi finita e l’ho portata in collina a versare le ultime gocce. Intanto, medito un bel regalino per la mamma con altri prodotti della stessa linea… che ne pensate? Avete mai usato questa acqua? Come vi profumate in questo periodo? E come vi idratate?

Annunci

2 thoughts on “[31] Gli Amatissimi – Eau des Bienfaits, Roger et Gallet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...