Beauty

Acquisti estivi: i miei ordini Madina e Sephora

L’estate che si sta per concludere mi ha vista poco impegnata nella nobile arte della corsa a ostacoli tra negozi durante i saldi, ma per la prima volta nella mia vita si è verificato il sorpasso tra gli acquisti on line rispetto agli acquisti nei negozi: qui a Piombino ho preso un trench e un paio di jeans da OVS, un completino da Intimissimi e un paio di pennelli da Kiko il primo giorno di saldi, poi stop, mentre, approfittando delle offerte on line ho ordinato altre cosucce che mi servivano: un paio di Birkenstock su Spartoo, un paio di Castaner (invernali, va bene, ma di estivo non mi serviva più niente!) da Yoox, qualche saggio di Alessandro Baricco su LibreriaUniversitaria, 3 paia di pantaloni e un paio di short da usare come pigiama e/o per stare in casa in relax da Oysho e, last but not least… un bel po’ di cosucce su Madina e Sephora. Non ho mai fatto mistero della mia insofferenza verso le commesse d’assalto di alcune catene cosmetiche, e ultimamente il piacere di cliccare “acquista” in santa pace, nel silenzio della mia stanza, è grande quanto quello di poter pasticciare coi colori o chiedere informazioni a una commessa competente. 

E quindi, signore mie, ecco i miei acquisti sullo shop online di Madina, dove mi sono tuffata sugli unici altri due colori dei matitoni HotLips su cui sono riuscita a mettere le mani dopo che sono stati rimessi in commercio. Non sono spettacolari come il fucsia lucido e pieno che mi ha rapito il cuore qualche tempo fa, ma sono costati veramente pochissimo e ne è valsa la pena. Dato che non potevo mica spedire un ordine con due soli matitoni, mi sono presa un paio di pennelli occhi (uno a goccia per il contouring e uno ampio per il colore pieno), un mascara marrone per mamma, un rossetto bordeaux per quando avrò di nuovo voglia di autunno.

IMG_3733

Su Sephora.it, a luglio, per almeno un paio di settimane consecutive, c’è stata un’iniziativa chiamata “Happy Hour”, per la quale, in una certa fascia oraria, si poteva approfittare di uno sconticino interessante. Ne ho approfittato per ordinare il mini kit Urban Decay per il face contouring, comodissimo da tenere a casa di M. (che non voglio invadere con tutto il mio arsenale di trucchi) e da portare in viaggio, il correttore FakeUp di Benefit che per ora ho usato solo per ritoccare il trucco a metà giornata, la CC Crème Erborian che si è rivelata la migliore amica di questa lunga estate (anzi, peccato non aver ordinato il formato più grande!) e l’acqua micellare Sephora che non ho ancora provato.

IMG_2978

 

… e ho scoperto che si può richiedere gratuitamente la confezione regalo, e allora mi sono mandata anche una piccola dedica… immodesta, eccessivamente indulgente e sdolcinata… ma fa bene volersi bene, non scordatevelo mai!

IMG_2981

Sì, ho un po’ di prodottini di cui parlare prossimamente, fatemi sapere se qualcuno in particolare vi incuriosisce… io non so proprio da dove cominciare per raccontarveli tutti! 🙂

Annunci

5 thoughts on “Acquisti estivi: i miei ordini Madina e Sephora

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...