Fashion · Outfit

[Sunday = Outfit] Un outfit lungo un intero weekend

Non so voi, ma io faccio una fatica bestiale a mettermi in tiro quando l’inverno ci delizia con tutto il suo repertorio di maltempo, temperature rigide e venti di libeccio. La cosa positiva è che quando gli eventi mondani che ti coinvolgono sono il compleanno di una cara amica in un posticino tranquillo e informale (dove si mangia una ciccia da pauraaaaa!), un giro per mobilifici e un concerto in teatro, puoi cavartela con un unico outfit, comodo e con un tocco appena appena pazzerello, da modificare nel mood ma non nella sostanza.

La base è un paio di jeans + una canotta di paillettes bianche.

Venerdì sera li ho abbinati con il blazer compagno di tantetante avventure, con gli stivaletti-zeppa di Aldo, con uno smokey non troppo marcato e con una collana che sapevo che la mia amica giramondo avrebbe ammirato!

IMG_0329

IMG_0334

IMG_0337

IMG_0339

IMG_0342

Ieri, invece, sono scesa rasoterra con i biker boots che quest’inverno ne hanno viste di tutti i colori, mi sono avvolta nel maxi-cardigan che è piaciuto anche a voi non molto tempo fa e via… in giro alla ricerca della nostra futura cucina (e a caccia di ispirazioni per la nostra cabina armadio), pizza a taglio e birra fresca mentre fuori diluvia, e un magnifico concerto per concludere in bellezza la serata…

 

IMG_0322

IMG_0323

 

Ah, volete sapere che concerto era?
Negrita, data grossetana del tour Unplugged.
Fa un po’ impressione andare a sentire i Negrita in teatro, ma scenografia, disegno luci e arrangiamenti rendono tutto così perfetto che sembra di essere in un club. Certo, manca un po’ lo spazio per ballare, ma specialmente quando i dottori scavano tra i loro primi album (sì, quelli che ascoltavamo quando eravamo poche centinaia di fan ai concerti… oh, com’è bello compiacersi di essere fan della prima ora! Lo trovo un piacere irrinunciabile anche adesso che 16 anni li ho passati da 16 anni!) e ritrovano appieno la loro anima blues… be’, a quel punto basta chiudere gli occhi e lasciarsi trascinare via dalle note e dai ricordi. Se poi accanto a te c’è colui che 16 anni fa non c’era ancora ma in qualche modo era già nei tuoi sogni, e che esce dal teatro col cuore che batte per questa band che fin’ora aveva vissuto solo di riflesso, è proprio il caso di dire che i Negrita hanno fatto di nuovo centro!

E oggi?
Oggi il mio outfit era quello di un’assistente fotografa in trasferta, e non lo vedrete perché corredato da una faccia da levataccia. Ma con me c’era lo stesso cardigan che mi ha tenuto compagnia ieri (almeno finché non è iniziato il concerto e la temperatura del teatro non è diventata incandescente, in tutti i sensi). Giusto per portare una manciata di sentimenti anche al lavoro!

Jeans Replay Jeans
Canotta+Blazer Koralline Tank+Blazer
Maglione vintage Sweater
Biker boots no brand Biker boots
Stivaletti Aldo Booties
Collana Oasap Necklace

Makeup: Clinique, Maybelline, Urban Decay, Bourjois

Foto: Riccardo Bianconi

Annunci

2 thoughts on “[Sunday = Outfit] Un outfit lungo un intero weekend

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...