... and more

#mydietdiaries, ep. 37 (anche se ne abbiamo saltato uno)

Eccomi qua. Due settimane fa ho saltato il controllo, la scorsa settimana il post. Evvabbè.
Come dicevo l’ultima volta, adesso che il trasloco è finito posso tornare a dei ritmi decenti, anzi, vi dirò di più: da mamma mangio meno e vario di più, e visto che continua a trattarmi come quando vivevo ancora qui (quindi riesco a malapena a rifarmi il letto) ho un sacco di tempo libero e, tra la pioggia, il lavoro e i progetti che sto seguendo ho ripreso a camminare un sacco. Bene, molto bene. E poi c’è la bilancia pesapersone di mamma, che mi sta particolarmente simpatica. Io a casa mia non mi peso mai, ma qui potrei pesarmi tutti i giorni. Domenica mi segnava 65 kg. Una donna potrebbe innamorarsi, di questo passo.

Ma soprattutto ho molte energie in più, anche dal punto di vista mentale. Ne parlavo domenica con Chiara, dice che è da molto tempo che non mi sente così propositiva, così entusiasta. Verissimo. Non so cos’è stato, ma qualcosa ha fatto clic e da lì niente è più impossibile. Le idee vengono su come le bollicine da un calice di champagne, e passo dopo passo si realizzano tutte.
Uno stato di grazia (ma che dico, uno splendido stato di grazia) di cui approfittare con gioia.

the question

Annunci

2 thoughts on “#mydietdiaries, ep. 37 (anche se ne abbiamo saltato uno)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...