Beauty · Capelli

Linea “Personal Care” Jean Paul Mynè – Shampoo, Conditioner e Revital Mask

Questo slideshow richiede JavaScript.

Come ho accennato stamattina sulla pagina Facebook di Mix&Match, le review di  di questa settimana saranno dedicate a Jean Paul Mynè, una ditta che ho conosciuto di recente all’Intercharm e che è specializzata in trattamenti liscianti privi di formaldeide, glutaraldeide, paraffine e altri derivati del petrolio.
Come sapete, i miei capelli ricci e io andiamo abbastanza d’accordo, quindi non ho testato questo tipo di servizio, bensì l’intera linea Personal Care, pensata per prolungare i benefici del trattamento in salone e prendersi cura dei propri capelli in modo professionale anche a casa propria.

Ma vediamo nel dettaglio i primi tre prodotti di cui vi parlerò oggi: il trio composto da Shampoo, Balsamo (Conditioner) e Maschera (Revital Mask):

Shampoo

Descrizione (da scheda tecnica): shampoo delicato privo di SLS, SLES e di allergeni, ideale per una detersione delicata che dona idratazione. Specifico per il mantenimento della lisciatura e riduzione del volume eseguito con i prodotti professionali JEAN PAUL MYNÈ.

Le mie impressioni: si tratta di un bel bottiglione da 300 ml, facile da impugnare anche sotto la doccia con le mani bagnate. Per inciso, ha un aspetto molto elegante, e differenziare in modo così netto il packaging di shampoo e balsamo ha il benefico effetto che il fidanzato non si lamenterà più di come lo shampoo nuovo non faccia schiuma (per poi scoprire che ha svuotato mezza confezione di balsamo). Ha un odore molto delicato ed è trasparente, dalla consistenza che si avvicina a quella di un gel leggero. Forse per questa texture così particolare all’inizio ho faticato a diluire e distribuire il prodotto con nonchalance, ma ultimamente ho constatato che con l’uso costante sono migliorata molto! In ogni caso neanche una goccia del prodotto è mai andata sprecata, e sono sicura che le più abili tra voi e  i professionisti del settore non avrebbero problemi neanche all’inizio. Ha un ph leggermente acido, tra 4,5 e 5,5, e pare che questo sia l’ideale per rispettare sia capelli che cute: quello che so io è che alla fine del lavaggio i capelli avevano già una morbidezza difficile da sperimentare in prodotti privi di agenti siliconici.

Conditioner

Descrizione (da scheda tecnica): condizionatore delicato privo di allergeni e parabeni, districante, ideale per donare idratazione e lucentezza. Specifico per il mantenimento della lisciatura e riduzione del volume dei capelli eseguito con i prodotti professionali JEAN PAUL MYNÈ.

Le mie impressioni: 200 ml di prodotto dal profumo paradisiaco, nella fattispecie un mix di mirra e bamboo. La consistenza è quella classica di un balsamo, e qui qualche silicone c’è, per dare al prodotto una funzione antistatica, ma ci sono anche estratti di olio di Argan e di pepe nero. Non so come mai, ma l’idea di un trattamento di bellezza che contenga anche il pepe nero mi mette allegria, come se mi rendesse la testa ancora più peperina. Scherzi a parte, credo che la sua funzione sia quella di stimolare la cute. E quel profumo, quel profumo! Stimola grandi sorrisi e cori intonatissimi sotto la doccia!

Revital Mask

Descrizione (da scheda tecnica): è un trattamento intensivo che ripara, rinforza, idrata e nutre intensamente I capelli. Arricchito di estratti di cellule staminali vegetali, penetra in profondità esercitando una sublime azione riparatrice contribuendo a reintegrare i danni provocati da sostanze chimiche e da fattori ambientali. Le proteine della seta contribuiscono ad aumentare l’idratazione dei capelli donando loro morbidezza e lucentezza uniche. Grazie alla presenza di filtri UV protegge dai raggi solari.

Le mie impressioni:  qua, al mio naso, l’odore è quello forte e intenso tipico dei prodotti professionali dei parrucchieri, ma lo si nota solo annusando il prodotto direttamente dalla confezione: basta pochissima di questa crema densa per avvolgere le lunghezze, quindi alla fine non si non si sente neanche. In linea di massima con le maschere sono molto più parca che col balsamo, indicativamente uso 4/5 volte il balsamo e una volta la maschera, oppure una volta a settimana d’estate, ma data la sete che hanno i miei ricci ultimamente li uso alternati, perché la maschera non appesantisce i capelli, anzi li rende ben definiti e molto luminosi. 200 ml e anche in questo caso una confezione molto facile da maneggiare. Dei tre, il mio prodotto preferito in assoluto.

Impressioni finali: in generale, già questi 3 prodotti da soli rappresentano un’ottima routine per la cura dei capelli, se siete tipe un po’ spartane (come sono stata io per la maggior parte della mia vita tricologica) vi potrebbero bastare anche solo shampoo e balsamo. Se avete lisciato i capelli nei saloni Jean Paul Minè vi saranno consigliati direttamente dal vostro acconciatore, ma se siete lisce naturali o perfino ricce come me, questi prodotti possono aiutarvi a combattere l’effetto crespo e poco definito che spesso l’umidità ci regala.

Dove trovare questi prodotti? Nello shop on line, sia che siate addette ai lavori o consumatrici finali, ma se volete provare i trattamenti liscianti professionali potete scrivere a info@jeanpaulmyne.com oppure scrivere un post sulla pagina Facebook per chiedere qual è il salone che usa prodotti Jean Paul Mynè più vicino a voi.

Annunci

3 thoughts on “Linea “Personal Care” Jean Paul Mynè – Shampoo, Conditioner e Revital Mask

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...